+39 3351359657    info@ilcampodeifiorigalbiate.it

I Tulipani

Tutto ciò che bisogna sapere sui tulipani


Il campo dei fiori di Galbiate

il campo dei fiori galbiate Quando piantare i tulipani

I bulbi di tulipano vanno piantati durante i mesi autunnali, meglio se prima delle gelate, tra ottobre e novembre, per dar modo ai bulbi di sviluppare un apparato radicale resistente. I bulbi vanno interrati a distanza di 10-15 centimetri uno dall'altro ed ad almeno 5 centimetri di profondita' e con la punta rivolta verso l'alto. I tulipani si accontentano dell'acqua piovana e vanno innaffiati, solo di tanto in tanto, in caso di siccita'. Se il terreno resta molto umido e non e' ben drenato i bulbi rischiano di marcire.

Clima ed esposizione

I tulipani amano l'esposizione al sole, le temperature miti ed il clima primaverile e fioriscono verso fine marzo inizio aprile.

Prima della fioritura

Per evitare la diffusione di piante infestanti e' consigliabile coprire i bulbi con pezzetti di corteccia o foglie secche: operazione di pacciamatura

Quando concimarli

I tulipani vanno concimati in primavera e durante la fioritura, perche' hanno bisogno del giusto nutrimento per crescere bene.

Come conservare i bulbi

I bulbi dei tulipani possono rimanere a dimora in una zona dal clima mite, dove non ci sono gelate. In caso contrario e' opportuno sradicarli. I bulbi vanno sradicati solo quando i tulipani sono completamente ingialliti e secchi. Vanno riposti per qualche giorno in un locale secco ed arieggiato. Infine i bulbi vanno ripuliti delicatamente dalla terra e dalle foglie secche e conservati in sacchetti di carta fino all'autunno successivo, quando si potranno interrare nuovamente.

il campo dei fiori Storia del tulipano

Anche se il tulipano e' simbolo dei Paesi Bassi, la sua origine e' persiana. Il nome deriva dal turco "tullband" in riferimento ai turbanti, che ricordano i fiori di tulipano. Venne importato in Europa, per la prima volta, nel 1500 dal botanico Clusius, responsabile dei giardini dei reali olandesi, per svilupparne la coltivazione. Inizialmente in Olanda i bulbi vennero ibridati e prodotti per essere venduti come generi di lusso: possedere un tulipano era considerato uno status symbol. Con il passare degli anni i bulbi divennero molti richiesti e la loro coltivazione si estese in tutti i Paesi Bassi.

Significato dei tulipani

Il tulipano e' uno dei fiori piu' amati al mondo per la semplicita' della forma e per le innumerevoli e coloratissime varieta'. In primavera e' tra i primi fiori a sbocciare, a volte, quando ancora non e' scomparsa la neve. Come succede per tante altre specie di fiori, ogni colore e' portatore di un proprio significato.

I tulipani bianchi sono associati al pentimento e vengono donati per chiedere perdono.

I tulipani gialli sono associati alla nascita o ad un amore non ricambiato, e vengono donati come simbolo di luminosita' e ottimismo, un complimento per il sorriso solare della persona amata.

I tulipani con varie sfumature di coloreVengono donati ad una persona la cui bellezza e' particolare e fuori dal comune e per questo ancora piu' magnetica.

I tulipani rossiFiore elegante dotato di una semplicita' che lo rende di grande fascino e bellezza. E' associato all'amore vero, passionale, eterno e puro. Vengono donati per una dichiarazione d'amore totalmente svestita da ogni timore, che svela in tutta la sua semplicita' il messaggio di amore eterno.

I tulipani rosa tenue sono associati ad un amore affettuoso, sono messaggio di amore romantico, dove la passione si antepone alla tenerezza e alla cura dell'altro.


Quando donarli

I tulipani inseriti in composizioni con foglie verdi e bacche sono un augurio di felice natale per le persone amate.
In mazzi di fiori recisi rosso o rosa si donano per la festa della mamma.
In queste due tonalita' sono anche indicati per un matrimonio elegante e classico celebrato in primavera. Nel bouquet della sposa e nelle decorazioni per la cerimonia sono simbolo dell'amore di coppia.
A Pasqua sono simbolo della ricrescita del ritorno al calore e all'abbondanza dopo il freddo inverno. Per le decorazioni pasquali tulipani di colori luminosi: gialli, rossi, arancione, rosa e variegati sono inseriti in decorazioni e centrotavola.
Annunciano la rinascita della natura, ma portano anche un messaggio di augurio di una pronta guarigione. Un mazzo di colore rosa si puo' regalare ad un ammalato per esprimere affetto, di colore arancione per esprimere una forte carica di energia, di colore giallo per rallegare chi e' convalescente.
Con i tulipani si festeggiano anche i compleanni che cadono in primavera, ma anche le maternita' e le nuove nascite.
In generale sono l'ideale per congratularsi per i traguardi raggiunti ed eventi importanti